Calciomercato Udinese: Beto destinato a restare

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Norberto Bercique Gomes Betuncal, detto Beto, è arrivato all'Udinese nel finale della passata sessione estiva dalla Portimonense dimostrando di essere un giocatore pronto a dare il proprio contributo. Con la maglia dei friulani il portoghese ha fin qui collezionato 17 presenze andando a segno in 11 occasioni, le ultime tre nella sfida del fine settimana contro il Cagliari.

Negli ultimi tempi per Beto le cose erano cambiate e il suo rapporto con il gol si era complicato, ma fortunatamente per lui e per l'Udinese contro i sardi è arrivata la rinascita. Il giocatore, che al termine di questa stagione sarà riscattato visto l'accordo tra Udinese e lusitani che prevede il prestito con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni di euro, rimane un punto fermo dell'attuale allenatore dei bianconeri.

Il tecnico Gabriele Cioffi, parlando del ventiquattrenne di Lisbona ha sottolineato: "L'impatto e le potenzialità di Beto? Ha il potenziale per essere un top player perché vuole esserlo. Desidera migliorare e lavorare sodo. Abbiamo appena avuto un incontro e parlato a lungo su cose che può fare meglio. È stato un confronto costruttivo tra allenatore e giocatore. Io e Beto sappiamo entrambi quanto potenziale abbia e voglio ottenere il meglio da lui. Abbiamo passato 45 minuti a parlare di cosa può migliorare".


💬 Commenti