News

L'Inter a fine stagione, con tutta probabilità, dovrà salutare due dei trascinatori delle ultime stagioni. Stiamo parlando di Mauro Icardi, che appare sempre più lontano dai nerazzurri, e di Ivan Perisic, con quest'ultimo che già nello scorso mese di gennaio aveva chiesto la cessione. I tempi troppo stretti non avevano poi agevolato il trasferimento del croato in Inghilterra dove ad attenderlo c'era l'Arsenal. Le trattative riprenderanno in estate così da garantire al giocatore un futuro in Premier League. Il Direttore...

Kevin Malcuit è uno dei giovani emergenti del Napoli sul quale il tecnico Carlo Ancelotti ha deciso di puntare a più riprese. Il ragazzo ha già fatto ampiamente capire di non avere nessuna intenzione di fare da comprimario e di giocare a singhiozzo, caso in cui chiederebbe probabilmente la cessione. Bruno Satin, procuratore di Malcuit, ha spiegato: "Malcuit vuole giocare sempre, ma credo sia giusto così e sperava anche di giocare a Firenze, ma Ancelotti gli preferì Hysaj. Il meglio...

La SPAL, caduta pesantemente i casa contro un'ottima Fiorentina, sa bene che dopo la salvezza, obiettivo minimo da raggiungere, dovrà pensare ad alcuni cambiamenti. I giocatori migliori cercheranno posto altrove così come, ad esempio, Manuel Lazzari, già promesso, si dice, al Napoli. Simone Colombarini, patron della società ferrarese, ha spiegato: "Se il lavoro della Spal viene sottovalutato? Effettivamente è così, sembra che l'ambiente un po' illuso dopo i risultati di inizio anno ma era chiaro che non potessimo confermare a...

E' una Roma desiderosa di fare sempre meglio per raggiungere obiettivi concreti, ma da qualche stagione a questa parte la dirigenza è sempre costretta a cedere i suoi migliori giocatori per adeguarsi ai dettami imposti dall'Uefa per quel che riguarda i parametri del Fairplay Finanziario. Ma questo FFP ha le stesse regole per tutti o qualcuno, visto il maggiore 'potere' sportivo riesce a bypassare i limiti imposti? E' stato proprio il presidente della Roma James Pallotta a chiedere chiarimenti su...

La Fiorentina della gestione Pioli ha vissuto di momenti esaltanti, ma anche di passaggi a vuoto, con calciatori che dovevano diventare fenomeni che hanno bloccato di colpo la loro crescita, vedi Giovanni Simeone, e altri, al contrario, che sono maturati esponenzialmente, come un certo Federico Chiesa. Ora, con il contratto dell'allenatore vicino alla sua naturale scadenza, in società ci si interroga sul futuro, un futuro nel quale sarà ancora presente proprio Stefano Pioli o un futuro che presenterà ai blocchi...

Del futuro di Kalidou Koulibaly si parla ormai da tempo. Il roccioso difensore centrale del Napoli, richiestissimo sul mercato, sta facendo alcune considerazioni. In maglia azzurra il senegalese ha sempre fatto capire di stare bene, ma le ricche offerte provenienti dall'estero in questo momento lo fanno tentennare un po'. Per il giocatore, infatti, sono arrivate offerte dalla Spagna, dalla Francia e dall'Inghilterra, ma il presidente Aurelio De Laurentiis è sempre stato fermo sulla sua posizione bloccando la partenza di Koulibaly....

La Juventus è sicuramente avviata verso l'ottavo scudetto consecutivo, un altro record che i bianconeri stanno per aggiudicarsi, ma questo ovviamente sembra contare poco rispetto al desiderio di tornare a sollevare la Champions League, trofeo che a Torino manca ormai da troppo tempo. La dirigenza ha assemblato un gruppo in grado di competere con chiunque, ma questo potrebbe non essere il punto di arrivo, anzi, la società sta già lavorando ai colpi di mercato della prossima estate. Qualcuno ha iniziato...

In casa Milan dopo la vittoria in casa dell'Atalanta c'è grande soddisfazione. Il quarto posto in classifica, almeno per il momento, è salvo, e i rossoneri possono dormire sonni tranquilli. Il 3-1 rifilato alla squadra di Gian Piero Gapserini fa ben sperare per il futuro. Intanto la società deve tenere d'occhio la situazione contratti. Alcuni di questi sono in un momento importante, come ad esempio, quello di Suso, giocatore molto importante nei meccanismi dei rossoneri che in questi ultimi giorni...

Il Napoli dopo tanti anni ha detto addio al suo storico capitano, Marek Hamsik, e questo fa pensare che prossimamente qualcosa nei piani dirigenziali potrebbe cambire. E Aurelio De Laurentiis si è preoccupato di rispondere al pensiero della piazza campana. Il presidente ha chiarito: "Noi abbiamo tenuto stretto Hamsik per tutti questi anni. Lo desiderava Moratti, lo desiderava Allegri al Milan, lo ha desiderato Allegri alla Juventus. L'abbiamo tenuto vicino a noi e anche quando ultimamente mi ha parlato della...

Filip Djuricic è un giocatore che ha dimostrato di avere numeri importanti. Il suo nome nelle ultime settimane è stato accostato a diversi club, anche stranieri, ma il suo presente ovviamente è a tinte neroverdi. Il ragazzo ha solo ammesso: "Penso che il Sassuolo debba ripartire". Il giocatore, dopo la debacle di Empoli, ha anche aggiunto: "Se la partenza di Boateng ha cambiato qualcosa a me personalmente? No, era molto importante per noi, è una cosa straordinaria per lui essere...