Champions League: Bayern Monaco-PSG 2-3, Mbappè affonda i campioni (Il Tabellino)

Scritto da Alex Bianchi  | 

L’andata dei quarti di finale di Champions League ha visto a sorpresa la caduta interna dei campioni in carica del Bayern Monaco per mano di un temerario Paris Saint-Germain. La formazione di Flick, priva di Robert Lewandowski, è andata sotto dopo appena tre minuti per mano di Kylian Mbappè.

I parigini trovano il raddoppio al 28' con l'ex Roma Marquinhos, poi i bavaresi perdono anche Goretzka e Sule, infortunati e sostituiti da Davies e Boateng. Il Bayern riesce ad accorciare le distanze prima della sosta con Choupo-Moting, sostituto del polacco. Al 60' Muller rimette il match in equilibrio, ma ancora Mbappè, supportato al meglio da Neymar segna la rete del definitivo 2-3 (minuto 68). Al ritorno i tedeschi dovranno fare una nuova impresa.

IL TABELLINO
BAYERN MONACO-PSG 2-3

Marcatori: 3' Mbappè (p), 28' Marquinhos (P) 37' Choupo-Moting (B), 60' Muller (B), 68' Mbappè (P)
Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule (42' Boateng), Alaba, Hernandez; Kimmich, Goretzka (33' Davies); Sané, Müller, Coman; Choupo-Moting. All.: Flick.
Paris Saint-Germain (4-2-3-1): Keylor Navas; Dagba, Marquinhos (31' Herrera), Kimpembe, Diallo (46' Bakker); Gueye, Danilo; Di Maria (71' Kean), Draxler, Neymar (91' Rafinha); Mbappé. All.: Pochettino.
Ammoniti: Hernandez (B), Choupo-Moting (B), Kimmich (B), Draxler (P), Boateng (B)
Espulsi: Nessuno
Antonio Mateu Lahoz (ESP)


💬 Commenti