Calciomercato Inter: Lukaku e Lautaro a rischio cessione

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il magic moment dell'Inter è di quelli da ricordare e la proprietà cinese del club milanese ha già mostrato tutta la propria soddisfazione per il traguardo raggiunto con il derby vinto con un netto 3-0, ma in molti sono preoccupati dalle scelte del presidente Zhang Jindong che ha deciso di 'liberarsi' in tempi brevi della "Beneamata".

Il numero uno di Suning Group ha recentemente confermato: "Tagliare le attività irrilevanti in favore del commercio al dettaglio, senza esitazione. Dovremo concentrarci sul campo di battaglia principale, lavorare in sottrazione, ridisegnare la linea di battaglia. Ci concentreremo sul commercio al dettaglio con risoluzione, chiuderemo e taglieremo le nostre attività irrilevanti in favore del commercio al dettaglio senza esitazioni".

Dunque si avvicina la cessione del club, ma visti i problemi finanziari interni, che hanno spinto la dirigenza a spostare tutte le scadenze relative ai pagamenti degli stipendi a giocatori e dirigenti, c'è chi teme una ripercussione sul prossimo calcio mercato. Da qualche settimana, infatti, si vocifera di una possibile cessione eccellente e i nomi considerati come 'sacrifici' sarebbero quelli dei due top players dell'attacco come Romelu Lukaku, che piace al Manchester City, e Lautaro Martinez, nome pesante per il Barcellona. Le valutazioni dei cartellini dei due giocatori hanno un peso specifico importante che permetterebbero di rientrare di parte dei debiti societari. 


💬 Commenti