Calciomercato Napoli: Insigne e un rinnovo complicato

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il futuro di Lorenzo Insigne non è ancora stato scritto. Il giocatore e soprattutto Capitano del Napoli, con il proprio contratto in scadenza a Giugno 2022, sembra non preoccuparsi più di tanto della situazione. Nei mesi passati il Presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis riferendosi al numero 24 azzurro aveva detto: "Insigne? Sa che è un prodotto del vivaio, se poi si è stancato e vuole andare in giro per l'Europa èuna sua scelta".

Parole chiare da parte del numero uno cui, a distanza di tempo, ha dato una risposta proprio il trentenne di Frattamaggiore: "Ho un contratto fino al 2022, anche se è in scadenza. Voglio stare solo concentrato sul campo, al di là delle altre situazioni c'è il mio procuratore che ha parlato con il presidente. Non è una questione facile". Il Napoli avrebbe proposto al giocatore una riduzione dell'ingaggio cosa che al momento appare come una pista non percorribile.


💬 Commenti