Alessio Zerbin, attaccante italiano che sta crescendo tra le fila del Frosinone in Serie B, ha un futuro già scritto, al Napoli. Il club campano, infatti, è proprietario del cartellino del classe 1999 di Novara e potrebbe essere intenzionato a riportare il giocatore a Castel Volturno in vista della prossima stagione. 

Giulio Marinelli, membro dell'entourage dell'azzurro, ha dichiarato: "Diciamo che il paragone con Insigne nasce soltanto dalla posizione che prediligono occupare in campo. Zerbin a modo suo è un giocatore sempre, cresciuto sempre e tanto nell'arco di questa stagione, invito chi l'ha valutato a ottobre dovrebbe vederlo adesso. Può giocare in Serie A con un potenziale di alto livello, ha la cilindrata per far bene in Serie A". 

Il procuratore ha anche aggiunto: "Ha fatto 8 reti da esterno, francamente ne potrebbe fare anche di più. Se migliorerà in fase di conclusione ci riuscirà. Giocare nel Napoli? Sarebbe più facile che giocare in una squadra di livello inferiore, perché no. Siamo convintissimi che ci possa stare, dovrà crescere ancora ma sicuramente in una squadra propositiva come il Napoli potrà starci. Dai segnali che abbiamo noi sicuramente intendono puntarci, portarlo in ritiro e valutarlo con attenzione. Lui non è più tanto giovane e ha ragione, perché un '99".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi