Josip Ilicic è stato a un passo dal dire addio all'Atalanta, ma alla fine la sua decisione è cambiata quando si è reso conto di essere ancora importante per la squadra nerazzurra bergamasca. Gian Piero Gasperini, allenatore degli "Orobici" ha rivelato personalmente come il calciatore sloveno abbia cambiato idea con il passare delle settimane.

Il "Gasp" ha rivelato: "Voleva andare via, poi si è presentato benissimo in ritiro e si è allenato davvero molto bene. Noi ci siamo messi a disposizione, sembrava che potesse andare via da un giorno all'altro, è stato preservato. Poi di colpo non ha avuto possibilità, mercato, richieste o altro, ha giocato con l'Alessandria". 

"Io non ho parlato con nessuno, ma ci siamo parlati io e lui. Se è qua resta un giocatore tesserato con l'Atalanta, se va via lo sostituiremo. Se sta bene lo farò giocare, altrimenti giocheranno altri. Io faccio solo scelte tecniche. Ho sempre avuto feeling con Ilicic, poi in alcune partite non l'ho fatto giocare. Io lo alleno come qualsiasi altro giocatore e sarò a disposizione per fargli fare bella figura in caso di cessione", ha concluso l'allenatore dell'Atalanta.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi