Atalanta: Djimsiti vuole vedere una squadra arrabbiata

Scritto da Alex Alessandrini  | 

L'Atalanta è pronta per la sfida di Champions League contro la formazione materasso del raggruppamento, il Midtjylland, ma questo non dovrà vedere un gruppo demotivato visto che anche in campionato, nell'ultima giornata, le cose non sono andate bene. Il ko interno contro l'Hellas Verona, infatti, ha lasciato il segno e i giocatori di Gian Piero Gasperini vogliono un riscatto immediato.

Il difensore orobico Berat Djimsiti ha sottolineato: "Alle parole del Papu ci pensa tutta la squadra, bisogna pedalare. C'è la voglia di fare sempre il massimo risultato: sicuramente siamo arrabbiati per la partita col Verona. Noi puntiamo sempre a vincere le partite, col Liverpool come col Verona, a prescindere dall'avversario. I risultati sono figli della voglia. Sabato sera abbiamo commesso due errori, perdendo dei punti dopo aver giocato una buona partita".

Il nazionale albanese ha anche aggiunto: "All'inizio della stagione prendevamo troppi gol, poi abbiamo lavorato per una maggiore compattezza in difesa e di squadra: difendiamo e attacchiamo insieme. Sabato i due gol evitabili. In difesa riusciamo a recuperare tra un impegno e l'altro, è fondamentale che non ci siano infortuni. Romero è un rinforzo molto importante ad alti livelli. A gennaio saranno cinque anni per me in Italia e sono al terzo in gruppo: sono cresciuto anche grazie ai risultati e alla qualità della squadra".


💬 Commenti