Calciomercato Cagliari: Di Francesco spegne le polemiche

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Cagliari ha bisogno di iniziare un percorso concreto fatto di risultati positivi che permettano alla squadra di allontanarsi definitivamente dalle zone bollenti del fondo classifica. Il tecnico Eusebio Di Francesco, sulla graticola nonostante il recente, e clamoroso, rinnovo contrattuale, ha la consapevolezza di essere a un bivio.

L'ex mister di Sampdoria e Sassuolo ha allontanato le polemiche legate al recente mercato invernale dicendo: "I giocatori che ho sono i migliori che posso avere, ho solo l'obiettivo di portare al meglio i giocatori che abbiamo. A me sta portare al livello degli altri anche quelli che sono arrivati dopo e sfruttare le caratteristiche di ognuno di loro. Ma ripeto: non voglio dare adito a polemiche, perché in questo momento è meglio non perdere tempo in chiacchiere".

Di Francesco ha anche aggiunto: "Ora conta soltanto il Cagliari, l'obiettivo principale è uscire da questa situazione. Poi, quando riusciremo a farlo, penso che sarà possibile rivedere il calcio di un certo livello. Il fatto di non aver fatto risultati anche quando meritavamo, ci ha portato in questa situazione. Sfortuna? Ma no, penso che la fortuna dobbiamo essere bravi ad andarcela a cercare. Dobbiamo essere resilienti, rinunciando a qualcosa di proprio alla ricerca di un bene comune: voglio essere positivo e propositivo, specie nei confronti dei miei ragazzi".


💬 Commenti