La prossima stagione si preannuncia scoppiettante e piena di emozioni, non solo in Serie A ovviamente. La Premier League sarà sicuramente il campionato più competitivo d’Europa, con giocatori come Erling Haaland, Darwin Nunez e anche Gianluca Scamacca che animeranno un campionato che vede come favorite al titolo il Manchester City di Pep Guardiola e il Liverpool di Jurgen Klopp. 

Il Tottenham di Antonio Conte è riuscito a tornare nella posizione che gli spetta, le zone alte della classifica, ma di strada da fare ce ne sarà ancora molta. Dopo una prima stagione di consolidamento e ripartenza gli "Spurs" si sono rinforzati acquistando Lenglet, Perisic, Richarlyson più i sostituti Forster e Spence, puntando a tornare in Champions League.

Altra squadra che ha speso molto, in ottica trasferimenti, è l’Arsenal che vuole riscattare le pessime prestazioni degli ultimi anni. In quel di Londra sono arrivati Gabriel Jesus e Zinchenko dal Manchester City, sulla trequarti Arteta ha preso Vieira dal Porto, un portoghese che sembra essere il giocatore ideale per i "Gunners". 

Il Chelsea americano, invece, deve trovare un nuovo inizio, dopo la Champions League vinta i "Blues" non sono stati più quelli di prima. Il tecnico Tuchel, dal canto suo, sta però gestendo un mercato faraonico. Sterling e Koulibaly sono un esempio della forza economica del club, ma per la squadra con sede a "Stamford Bridge" non è finita; tra gli obiettivi ci sarebbero ancora Fofana dal Leicester e De Jong dal Barcellona, entrambi possibili acquisti onerosi che porterebbero maggiore qualità alla rosa titolare.

Liverpool e Manchester CIty punteranno allo scudetto e i primi acquisti sono già arrivati, Erling Haaland e Kalvin Phillips per la squadra allenata da Guardiola, Darwin Nunez e Carvalho per quella allenata da Klopp: i due rivali si sfideranno partita dopo partita per poter raggiungere l'obiettivo finale, la conquista del campionato inglese. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi