Fiorentina: Milenkovic felice per il rinnovo

Scritto da Alex Bianchi  | 

Nikola Milenkovic sembrava destinato a lasciare la Fiorentina, ma alla fine, sedutosi al tavolo della trattativa con i dirigenti toscani, ha trovato l'accordo per la fumata bianca e per il rinnovo che gli permetterà di rimanere alla corte del Presidente Rocco Commisso per altre due stagioni.

Il ventitreenne ha dichiarato: "Sono molto contento ed orgoglioso di questo rinnovo. Volevo dire prima di tutto che io non avevo mai chiesto di andare via, durante questi anni, nonostante offerte molto alte di club europei importanti e non sono mai andato a chiedere di essere ceduto. Mi sono sempre comportato con professionalità e con rispetto verso questa maglia, tifosi e città". 

Milenkovic, dopo il rinnovo fino al 2023, ha aggiunto: "Ho sempre evitato di fare polemiche e preferivo parlare sul campo anche quando le cose non andavano bene poi durante questo calciomercato non ho chiesto di andare via per forza. Il gioco di Italiano ha contribuito molto sulla mia scelta, con difesa alta e dominio di gioco e spero che daremo soddisfazioni ai tifosi. Ringrazio il presidente, i direttori, il mister e lo staff e i compagni che credono in me. Mi sento amato da questa città e spero di essere all'altezza delle aspettative".


💬 Commenti