Calciomercato Inter: Conte amareggiato, futuro lontano dai nerazzurri

Scritto da Alex Bianchi  | 

L'atteggiamento di Antonio Conte al termine della sfida di Coppa Italia tra la sua Inter e la Juventus, che ha visto i bianconeri imporsi a Milano con il punteggio di 2-1, è stato significativo. L'allenatore leccese sembrava tutt'altro che soddisfatto e al tempo stesso anche privo di reazioni.

Un segnale, sicuramente non positivo, che si lega indissolubilmente alla situazione societaria. Il club è in vendita e Suning è alla ricerca del migliore offerente per cedere il 100% della società. Conte, parlando a tuttotondo, ha voluto fare presente il suo punto di vista: "Se le voci sul futuro societario stanno pesando? C'è una situazione sicuramente particolare. È inutile nasconderlo: siamo partiti con un progetto che ad agosto si è fermato".

L'allenatore, di fatto, ha spento l'entusiasmo che si era percepito solo poche settimane fa, una situazione che potrebbe influire anche sulla squadra. Solo Conte potrà fare in modo che il gruppo nerazzurro continui a lottare per puntare allo scudetto. Intanto, però, il futuro dell'allenatore appare sempre più in bilico. Secondo fonti vicine alla società per il tecnico al termine della stagione potrebbe ipotizzarsi un clamoroso addio.


💬 Commenti