Europa League: CSKA Sofia-Roma 3-1, giallorossi ko ma sconfitta indolore

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Con il primo posto conquistato da tempo la Roma di Paulo Fonseca è scesa in campo in terra bulgara, contro il CSKA Sofia con una squada ampiamente rimaneggiata. L'allenatore portoghese ha voluto vedere all'opera alcuni giocatori giovani come Bamba, Tripi, Milanese e il portiere Boer.

Allo stadio "Vasil Levski" di Sofia la squadra di casa ha superato con il risultato di 3-1 i giallorossi che, nell'occasione, non hanno dimostrato di essere all'altezza. Al gol iniziale di Rodrigues, dopo appena cinque minuti, ha risposto il giovane Milanese capace di impattare al 22' minuto. Poi i bulgari sono tornati avanti con Sowe poco dopo la mezz'ora. Al 55' lo stesso Sowe ha trovato la doppietta personale e il definitivo gol del 3-1. La Roma, nonostante la pessima serata, passa e si presenta ai sorteggi dei sedicesimi come testa di serie.
Classifica: Roma* 13, Young Boys* 10, Cluj 5, CSKA Sofia 5.
*qualificate ai sedicesimi di finale

IL TABELLINO
CSKA SOFIA-ROMA 3-1
Marcatori: 5’ Rodrigues (C), 22’ Milanese (R), 34’ Sowe (C), 10’ st Sowe (C)
CSKA SOFIA (3-5-2): Busatto; Antov, Mattheij, Zanev; Yomov (18’ st Vion), Youga (30’ st Galabov), Geferson, Mazikou; Rodrigues (Henrique); Sankharé (18’ st Beltrame), Sowe (29’ st Ahmedov). A disp.: Evtimov, Carey, Penaranda, Turitsov. All. Akrapovic
ROMA (3-4-2-1): Boer; Kumbulla (1’ st Smalling), Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres (37’ st Tripi), Milanese (17’ st Villar), Diawara, Bamba (18’ st Karsdorp); Carles Perez, Pedro; Borja Mayoral. A disp.: López, Berti, Bove, Ciervo. All. Fonseca
Ammoniti: Tripi (R), Antov (C)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Peljto


💬 Commenti