Calciomercato Napoli: Spalletti punto fermo per il futuro

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il percorso da allenatore del Napoli di Luciano Spalletti, seppur ancora breve, ha già fatto capire che l'ex Zenit, Inter e Roma è l'uomo giusto per il progetto futuro della società partenopea. Il Presidente Aurelio De Laurentiis ha le idee molto chiare visto che la sua intenzione è quella di abbassare il monte ingaggi.

A farne le spese il capitano Lorenzo Insigne che al termine della stagione dirà addio ai partenopei, ma questo non sembra preoccupare più di tanto l'allenatore di Certaldo. Anzi, al contrario, Spalletti ha un contratto in essere con scadenza a Giugno 2024, un accordo che farà dormire sonni tranquilli alla dirigenza azzurra per molto tempo.

E a chi già iniziava a chiedere un rinnovo per gli anni a venire proprio il Napoli, attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito istituzionale, ha fatto sapere che "contesta un certo giornalismo disinformato e approssimativo, che afferma 'BISOGNA CONFERMARE SPALLETTI'. Ci troviamo di fronte a un tentativo di destabilizzare la squadra, la società o la tifoseria? Informiamo questi creatori di disinformazione che la SSCN ha un contratto con Luciano Spalletti che lega l'allenatore alla società fino a giugno 2024. Non c'è bisogno di confermare chi è già confermato".


💬 Commenti