Calciomercato Empoli: Benassi felice per il trasferimento

Scritto da Alex Bianchi  | 

Marco Benassi, dopo un periodo difficile, ha avuto l'opportunità di accettare la proposta dell'Empoli ed ora non vede l'ora di iniziare la sua nuova avventura professionale. Il centrocampista al momento della presentazione ha dichiarato: "Sono qui a Empoli perchè ho visto molte partite dell'Empoli, sono attratto da come gioca. Quando ho saputo dell'interesse da parte del club è successo tutto molto in fretta: venerdì ho deciso, sabato mattina ero già a fare il primo allenamento". 

L'ex Fiorentina, società viola che ha ceduto il calciatore con la formula del prestito, ha anche aggiunto: "A Firenze ho avuto sei mesi per riadattarmi. Lo scorso anno ho fatto solo 10-12 allenamenti, con gli infortuni che ho avuto. Dopo 5-6 mesi di adattamento penso sia giusto mettere minuti nelle gambe e ricominciare a giocare. Sono qui per ripagare la fiducia del club. L'ambientamento a Empoli è stato facile. Sono arrivato in un gruppo sano, molto giovane. Il fatto di essere stato subito convocato mi ha dato modo di stare con ragazzi: mi sono ambientato velocemente".

Benassi ha poi concluso: "Da parte mia c'è sempre massima disponibilità a ricoprire qualsiasi ruolo. Qui sono arrivato come mezzala, poi se devo giocare come terzino non ho problemi. Con la Fiorentina ho giocato terzino piu' per esigenza, che per altro. Voglia di rivalsa? No, la voglia è tanta, ma di giocare, dopo un anno e mezzo con poche partite penso sia normale. C'è massimo entusiasmo e grandissima voglia di giocare. La filosofia del mister mi piace molto, fraseggi iniziali per poi verticalizzare per andare a colpire. Ogni domenica l'Empoli deve fare la miglior prestazione possibile, ha dimostrato di potersela giocare con chiunque. L'obiettivo è la salvezza e quello di aiutare i compagni a raggiungerla".
 


💬 Commenti