Il Sassuolo sa di avere in casa giocatori di qualità e dal futuro molto roseo e per questo non sembra avere nessuna intenzione di fare sconti. Stiamo parlando dei vari Raspadori, Berardi, Scamacca e Frattesi ai quali, negli ultimi tempi, si è andato ad aggiungere anche il giovane centrocampista Traorè.

L'Amministratore delegato dei neroverdi, Giovanni Carnevali, parlando di Gianluca Scamacca e Davide Frattesi, in particolare, ha sottolineato: "65 milioni per Scamacca e Frattesi? Può essere anche una offerta bassa. Dipende da come li dividiamo, ma ci sono anche Raspadori e Traore che si stanno mettendo in forma".

"Noi non abbiamo la ncessità di vendere, magari potremmo cederne uno solo. Sono giocatori importanti, di grande prospettiva e nel momento in cui saranno richiesti verrà fatta una adeguata proposta. Abbiamo parlato a suo tempo con l'Inter, con qualche altra società straniera ma anche italiana. Ad oggi di richieste concrete non ne abbiamo avute. Credo ci siano più probabilità di ricevere offerte dall'estero, credo che oggi per il calcio italiano èdifficile anche se a me farebbe piacere se restassero in Italia", ha concluso il dirigente del Sassuolo.
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi