Juventus Women: Martina Rosucci crede nelle giovani bianconere

Scritto da Alex Bianchi  | 

La Juventus Women è il principale serbatoio della Nazionale azzurra femminile di Milena Bartolini. La squadra bianconera, prima in campionato senza particolari avversarie oltre a un Milan Women che comunque ha perso entrambi gli scontri diretti, continua nel suo percorso di crescita e lo fa con le giocatrici storiche.

Nell'ultimo periodo è anche vero che la dirigenza della squadra torinese ha dato sfogo ad acquisti riguardanti giocatrici decisamente più giovani per abbassare l'età media della rosa. Martina Rosucci, uno dei pilastri della Juventus Women, ha chiarito che la squadra sarà in buone mani anche in futuro.

La centrocampista ha dichiarato: "Il futuro è roseo, ci sono tante giovani sia qui sia in giro di valore. Penso a Cantore, Glionna e Bragonzi che sono giocatrici d’alto livello e che hanno un grande futuro davanti, ma poi ci sono anche Ippolito, Berti e Giordano che sono davvero forti. Il mio rapporto con loro? È un po' particolare perché all’inizio sono cattiva, in senso buono, perché devono capire dove sono. Le ragazze con la testa, che avranno futuro, lo capiscono subito e si comportano di conseguenza".


💬 Commenti