Calciomercato Milan: Dalot non vuole pensare al futuro

Scritto da Alex Bianchi  | 

Diogo Dalot, difensore esterno che in estate il Milan ha avuto l'intelligenza di prendere dal Manchester United, ogni qual volta è stato chiamato in causa da mister Stefano Pioli ha sempre dimostrato di essere in grado di reggere la 'pesantezza' della prestigosa maglia rossonera del Milan.

Proprio il portoghese classe 1999 ha detto: "Vogliamo riportare il Milan in alto, sarebbe speciale vincere lo Scudetto dopo tanti anni. Ci piace essere primi e sentire questo tipo di pressione". Parole importanti da parte di un giocatore che forse inizia ad avere il desiderio di rimanere a Milanello.

Ma proprio il natio di Braga ha voluto spazzare via i rumors di mercato sul suo futuro, un futuro che per il momento lo vedrà tornare a Manchester a Giugno cioè quando terminerà il suo prestito. Dalot ha sottolineato: "Futuro? Personalmente sono concentrato solo su quello che sto vivendo qui oggi, conosco le mie qualità e sono sicuro di me. So cosa posso fare. È stato fantastico sentire di nuovo l'erba sotto i miei piedi, sentire le partite e vincere giocando per 90 minuti".


💬 Commenti