Yann Karamoh sembra avere trovato il proprio equilibrio al Torino. L'attaccante francese, dopo le esperienze con le maglie del Parma prima e del Fatih Karagumruk poi, si è ambientato al meglio in maglia granata ricevendo la assoluta fiducia del tecnico Ivan Juric. Fino a questo momento il classe 1998 ha collezionato 12 presenze e segnato 3 reti.

Proprio Karamoh ha voluto parlare del suo momento al Torino parlando con positività del suo allenatore: "Quanto è importante per me mister Juric? E’ un allenatore che vuole aiutare i suoi giocatori. Con lui, se tu dai il massimo, puoi arrivare a livello alto. Parlo molto con lui per la fase offensiva, sul come attaccare la porta. Mi è servito perché oggi sono un giocatore diverso rispetto a quello che ero all’Inter o al Parma. Ho capito che c’è un momento per correre e uno per aspettare. Se Sarei pronto per un salto di qualità? Sì, sono pronto per questo. Ho più maturità anche dentro la mia vita. Mi sono abituato a pensare alla giocata che devo fare mentre arrivo la palla. Maturità vuol dire capire cosa puoi fare dentro l’azione". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi