Calciomercato Fiorentina: Piatek possibile con 18 milioni

Scritto da Alex Bianchi  | 

La Fiorentina delle ultime uscite in campionato ha palesato chiari problemi offensivi. La formazione viola fatica a trovare la via della rete e questo ha già attivato gli osservatori di mercato alle dipendenze del presidente Rocco Commisso. Negli ultimi tempi gli investimenti in fatto di giocatori hanno subito un brusco rallentamento a causa della crisi economica, ma ora appare evidente che sarà fondamentale piazzare almeno un grande colpo di mercato in entrata.

Il Direttore sportivo Daniele Pradè sa che in attacco serve un rinforzo e sembra possibile arrivare a una vecchia conoscenza della Serie A italiana: nel mirino, infatti, ci sarebbe il calciatore polacco Krzysztof Piatek. La punta, ex di Genoa e Milan, indossa la maglia dei tedeschi dell'Hertha Berlino, ma potrebbe partire in caso di offerta giusta.

Secondo i ben informati il club teutonico potrebbe decidere di liberare il venticinquenne di Dzierzoniow per una cifra vicina ai 18 milioni di euro. La volontà viola punterebbe a un prestito con obbligo di riscatto. Tutto però dipenderà dall'entourage del giocatore. Piatek rimane la priorità, ma occhio al possibile ritorno alla base di Pedro, che sembra destinato a lasciare il Flamengo che non punterà al suo riscatto fissato a 15 milioni di euro.


💬 Commenti