Mario Balotelli è stato a un passo dalla convocazione con l'Italia per la sfida da dentro o fuori con la Macedonia del Nord e forse non sarebbe stato così sbagliato avere l'attaccante bresciano a Palermo. Con i se e con i ma non si va mai da nessuna parte e alla fine di tutto anche la Nazionale di Roberto Mancini non ci andrà visto che il prossimo Mondiale di calcio dovrà vederlo da casa.

Ma intanto proprio "Super Mario" ha lanciato un messaggio agli osservatori di mercato, un messaggio indirizzato alla Serie A e forse a quella squadra dove ha sempre desiderato giocare, il Napoli. Balotelli ha detto: "Giocare in Turchia era proprio una bella sfida. Ne ho accettate tante nella mia vita e questa mi sta piacendo parecchio".

L'attaccante ha poi aggiunto: "In Turchia sono molto leali e attaccati alle squadre che tifano. Ti trattano in una maniera fantastica. È bello essere allenato da Montella. Da piccolo vedevo le sue partite e un ex attaccante può aiutarmi molto e darmi tanti consigli. Serie A? È bello vedere questo rush finale. Spero lottino tutte e tre fino alla fine, poi vinca il migliore. Tornare in Serie A? Si capisce dal sorriso". Il Napoli nel futuro del giocatore? Chissà, solo il Presidente Aurelio De Laurentiis potrebbe dire si. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi