Calciomercato Atalanta: El Shaarawy per accontentare Gasperini

Scritto da Alex Alessandrini  | 

L'Atalanta non vuole dilapidare il progetto tecnico delle ultime stagioni e per farlo sembra avere tutta l'intenzione di seguire le indicazioni del tecnico dei miracoli. Gian Piero Gasperini, confermandosi in panchina anche per il futuro, un paio di giorni fa aveva sottolineato: "Abbiamo tre strade davanti: alzare il livello tecnico della rosa pensando all`acquisto di uno o più calciatori di alto livello; ringiovanire la rosa; fare poco o nulla e vedere come va".

L'allenatore della "Dea" ha anche aggiunto: "Chiedo maggior chiarezza possibile, nel rispetto della squadra e dei tifosi, ma questo mi sembra che sia molto ben definito. Così non possiamo presentarci con l`obiettivo Champions. L`Atalanta ha fatto davvero tanto in questi anni, è conosciuta ormai in tutto il mondo e io non entro nel merito della società. Se mi si chiede se questa squadra è competitiva così come è, in grado di ripetere i successi del passato, dico che probabilmente la risposta è no. Il motivo è tecnico, non della squadra che non si tira mai indietro. Io ipotizzo le strade da percorrere, ma è la società che decide quale intraprendere". 

Gasperini ha ribadito: "Non do le dimissioni oggi c'erano queste notizie, ma nessuno ha parlato con me. Oggi sentivo addirittura dire che vorrei cambiare dieci o venti giocatori, chiedo solo un po' più di correttezza". La dirigenza vuole rinforzare l'organico nerazzurro e uno dei nomi in cima alla lista della società sarebbe quello di Stephan El Shaarawy che alla Roma non trova spazio e sembra pronto al trasferimento. Il ventinovenne di Novara ha il contratto in scadenza tra dodici mesi e potrebbe lasciare la Capitale per una cifra inferiore i 5 milioni di euro.


💬 Commenti