Calciomercato Sassuolo: Scamacca e Raspadori verso l'addio

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Sassuolo è noto per non cedere i suoi migliori talenti nel corso del mercato di riparazione (fatta esclusione per il passaggio di Jeremie Boga all'Atalanta che era stato definito già da qualche tempo), ed è per questo che nello scorso mese di Gennaio non si sono mossi dal Mapei Center ne Giacomo Raspadori ne Gianluca Scamacca.

I due attaccanti sono però destinati a fare i bagagli in estate visto che per loro si starebbero muovendo con determinazione Juventus e Inter. L'Amministratore delegato della società neroverde, Giovanni Carnevali, ha ribadito che i due hanno molto mercato e che sicuramente in estate qualcosa succederà.

"Raspadori? Pochi giorni fa ci è arrivata una richiesta da una società inglese ma la volontà, come abbiamo sempre detto, è di non trasferire giocatori importanti a gennaio. Abbiamo dato via Boga che ci ha messo a posto la parte economica: non abbiamo più necessità di trasferire. Scamacca 40 milioni? Non è una corbelleria, se Vlahovic è stato pagato 70 milioni potrebbe anche valere di più. Ma molto dipende anche dalla società che te lo richiede: nel mercato delle società italiane c’è poco spazio, la nostra fortuna è che abbiamo giocatori richiesti all’estero", ha confermato il dirigente degli emiliani.


💬 Commenti