Juventus: Rabiot spiega la stagione dei bianconeri

Scritto da Alex Bianchi  | 

La Juventus è uscita dal giro scudetto con troppo anticipo lasciando campo libero all'Inter che ha ben dieci punti di vantaggio sulla formazione bianconera. E come se non bastasse per il mondo juventino è arrivata anche la precoce eliminazione dalla Champions League, una uscita, quella degli ottavi di finale contro il Porto, che ha lasciato il segno e che mette in dubbio il progetto tecnico per il futuro.

Uno dei giocatori bianconeri ha voluto fare una valutazione di quanto accaduto alla squadra e i motivi che hanno visto la Juventus uscire di scena troppo presto da certi trofei: "Alla Juve è tutto più complicato dal punto di vista collettivo. Io cerco sempre di dare il meglio e gioco molto, ma è difficile ottenere sempre buoni risultati scendendo in campo ogni tre giorni. L'allenatore vede però che provo a fare ogni volta del mio meglio, questo gli piace".
 


💬 Commenti