Calciomercato Milan: Dalot cerca la conferma in rossonero

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Diogo Dalot, arrivato nella sessione di mercato estivo dal Manchester United, non ha nessuna intenzione di vivere una stagione da comprimario. L'esterno destro, capace di ricoprire il ruolo di terzino e ala, si è trasferito in maglia rossonera con la formula del prestito secco, ma esiste già un'idea che potrebbe portare ad un suo possibile riscatto.

Nel frattempo proprio il portoghese, parlando di questa prima parte di stagione con il Milan, ha raccontato le sue impressioni: "Sicuramente abbiamo fatto buone prestazioni in una competizione difficile, che prendiamo molto seriamente. Abbiamo affrontato partite difficili ma finora il nostro percorso è positivo".

"L'Italia somiglia molto al Portogallo in quanto a persone e cibo, mi sto trovando molto bene in questi primi mesi. La squadra mi ha accolto molto bene fin dall'inizio e i primi mesi sono stati più che positivi. Ho voglia di giocare, di allenarmi, i compagni e lo staff mi stanno aiutando sia nell'imparare la lingua, sto prendendo lezioni d'italiano, sia in tutti gli altri aspetti. Da quando sono arrivato sapevo che atleticamente e tatticamente sarebbe stato un campionato diverso. Per me è molto sfidante imparare nuovi aspetti del gioco, per diventare un giocatore più completo. L'obiettivo è arrivare in alto e rimanerci, ma con questa mentalità e lavorando sodo ci possiamo riuscire", ha concluso il calciatore del Milan.


💬 Commenti