Arturo Vidal è arrivato all'Inter su espressa richiesta del tecnico Antonio Conte, ma il centrocampista cileno non ha mai dato un grande apporto alla squadra nerazzurra restando, di fatto, piuttosto estraneo al gruppo e ai tifosi. Il giocatore, con una stagione nel pieno e con uno scudetto da conquistare, ha regalato a tutto l'ambiente una uscita decisamente poco edificante.

L'ex Barcellona, Bayern Monaco e Juventus, attraverso il suo profilo social Instagram, giocando con un filtro del social network, che prevede la rotazione di diverse bandiere sulla sua testa, con risultato finale quella del Brasile, ha poi scritto: "In che Paese sarà la prossima squadra". Una frase non proprio attesa dai sostenitori della "Beneamata" e di poco gusto anche verso la dirigenza nerazzurra. La cosa che appare chiara, però, è che il cileno si vede già fuori dal progetto tecnico di Simone Inzaghi e pronto a cambiare maglia appena la stagione terminerà.
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi