Il Cagliari, dopo la pesante retrocessione, è pronto a ripartire da un nuovo allenatore. E' stato il Direttore sportivo Stefano Capozucca ad annunciare la decisione presa dalla dirigenza isolana. "Dopo l'ultima retrocessione il presidente mi chiamò per allestire una squadra per risalire subito. Ora non si può dire nulla: bisogna cambiare, dobbiamo fare una rifondazione, Giulini è d'accordo. Rimarranno quattro o cinque giocatori", ha ammesso il dirigente. 

"Da chi ripartire? Per esempio da Deiola: ha il cuore sardo, questo è l'esempio. Potrebbe essere il nuovo capitano. Quest'anno ci sono nove squadre molto forti. Non voglio fare proclami. Il nuovo allenatore? Agostini non ha colpe, lo ringrazio, ha avuto il coraggio di guidare la squadra in partite molto difficili. Mercoledì o giovedì avremo un nuovo allenatore. Un tecnico che deve sposare un progetto che non è come quello di sette anni fa. Ma è sempre il Cagliari: cerchiamo la persona giusta che sappia interpretare la situazione e sappia ricostruire", ha sottolineato il Diesse del Cagliari. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi