As Roma: Mourinho felice del rapporto con Friedkin

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il neo allenatore della Roma, Josè Mourinho, si avvicina a Trigoria. Lo stesso tecnico portoghese, infatti, ha annunciato che il suo 'esordio' in giallorosso si terrà il prossimo 6 Luglio. Nel frattempo lo "Special One" ha voluto parlare del suo ottimo rapporto con il Presidente americano Dan Friedkin.

"Sono emozionato per questa nuova avventura. Ho sentito un grande legame con i proprietari. Non è solo la sensazione di lavorare per loro, ma con loro. Mi è piaciuto il modo in cui hanno approcciato i Friedkin. C'è tanto da fare. Zoom rende le cose facili. Non mi piace telefonare, mi piace vedere le persone", ha dichiarato il lusitano. 

L'allenatore, molto legato all'Inghilterra, ha poi parlato anche di Europei e della possibilità per la Nazionale dei "Tre Leoni" di vincere il titolo: "Possono farcela, vedo la Francia con una rosa migliore, ma le altre sono lì. Potevo guidare l'Inghilterra quando ho lasciato il Chelsea, ma mi sono reso conto che era troppo presto per me. Avevo il Portogallo quando ero al Real Madrid. Era un'offerta pazzesca per un lavoro part-time. È il tipo di lavoro che penso mi piacerà più tardi". 


💬 Commenti