Ruslan Malinovskyi dice addio all'Atalanta. Il calciatore ucraino, che non rientrava più nel progetto tecnico di mister Gian Piero Gasperini, ha trovato l'accordo per trasferirsi all'Olympique Marsiglia. L'operazione con la dirigenza del club bergamasco ha portato alla cessione del giocatore a titolo definitivo sulla base del pagamento di 10 milioni di euro più tre di bonus.

Inizialmente sembrava che il centrocampista ucraino dovesse essere sostituito, ma è stato lo stesso allenatore della "Dea" a negare questa eventualità dichiarando: "Malinovskyi? Non c'è l'idea di sostituirlo. Anzi, è arrivato in estate Lookman a sostituirlo nel ruolo che ha ricoperto per tre anni e mezzo. Il suo valore è stato importante, comunque stava giocando molto. Ha fatto bene in un ruolo offensivo, ma è più un giocatore di centrocampo: non era stato certo preso come attaccante". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi