Milan: Giroud vuole segnare 15 gol, ma solo se giocherà con continuità

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il Milan, anche senza i 'grandi vecchi' Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud, sta dimostrando di essere una squadra costruita per vincere. I rossoneri, almeno per il momento, sono gli unici a rimanere attaccati al Napoli capolista e l'intenzione è quella di arrivare in fondo alla stagione per potersi cucire lo scudetto sulle maglie.

L'attaccante francese ex Chelsea vuole dare il proprio contributo e nonostante un inizio complicato ha sottolineato: "Sceglierlo era ovvio, ero tifoso del grande Milan quando ero più giovane, quello di Papin, Van Basten, Baresi. Per me è un grande orgoglio aver potuto firmare in questo club. Spero di divertirmi qui. Sono stato accolto come in famiglia. Ho fatto un ottimo esordio, mi trovo molto bene e ho fame di vincere col Milan".

Giroud ha anche aggiunto: "Era una cosa che non mi succedeva da metà marzo. È stata una sensazione di grande felicità, non credo che avrei potuto chiedere di meglio sinceramente. Zlatan è un monumento. La gente si aspetta che ci togliamo di mezzo, spero di metterci più di lui. Questo significa che tra noi ci sarà una vera competizione e che ci stiamo tirando su a vicenda". Poi un pensiero sull fronte realizzazioni: "Se gioco tutte le partite, il mio obiettivo è di arrivare a 15 gol".


💬 Commenti