Calciomercato Lazio: Simone Inzaghi rinnova fino al 2023

Scritto da Alex Bianchi  | 

Alla Lazio si è capito da tempo che in panchina c'è un vero e proprio condottiero, un tecnico seguito dai propri giocatori verso gli obiettivi prefissati. Dai magic moment della passata stagione alla qualificazione in Champions League Simone Inzaghi ha dimostrato di meritare la panchina biancoceleste e forse anche qualcosa in più.

Ma se gli altri stanno a guardare non fa lo stesso il presidente laziale Claudio Lotito che ha preparato il contratto per il rinnovo del suo tecnico. Se ne parla ormai da tempo, ma la fumata bianca appare vicinissima. Secondo quanto trapelato dall'ambiente capitolino laziale Inzaghi firmerà un prolungamento fino a Giugno 2023.

L'allenatore, in scadenza di contratto a Giugno, ha sempre ammesso di trovarsi bene alla Lazio, ed è per questo motivo che le parti avrebbero già raggiunto l'accordo per il rinnovo con uno stipendio che passerà dagli attuali 2 milioni di euro ai 2,4 milioni netti più altri 500 mila euro di bonus dal prossimo anno. Inzaghi, con la firma sul nuovo accordo, diventerà il tecnico più longevo dell'era Lotito.
 


💬 Commenti