Juventus: Cristiano Ronaldo rispetterà il contratto

Scritto da Alex Bianchi  | 

In quest'ultimo periodo, post eliminazione dalla Champions League e con il peso del ko interno in campionato contro il Benevento, i rumors di mercato si sono letteralmente sbizzarriti parlando del possibile futuro del super campione portoghese Cristiano Ronaldo. Il giocatore, con un contratto in scadenza solamente a Giugno 2022, secondo molti starebbe valutando la possibilità di cambiare aria.

Lo stesso lusitano, con un suo personale post, ha però negato la possibilità di un addio nonostante per lui ci siano le attenzioni del Paris Saint-Germain, che sarebbe pronto a riempirlo d'oro, il Manchester United, suo primo grande amore, e il Real Madrid, che sente la nostalgia di "CR7".

Tutto possibile, ma anche tutto complicato perchè in ogni piazza Ronaldo potrebbe comunque trovare qualche problema, a cominciare dalla piazza madrilena dove è ancora presente il presidente Florentino Perez con il quale i rapporti sono sempre stati particolarmente tesi. E così Cristiano Ronaldo appare destinato a rimanere al proprio posto, alla Continassa, fino alla naturale scadenza del contratto.

A confermarlo ci ha pensato anche un procuratore di spessore come Beppe Bozzo, che ha chiarito: "Penso che Cristiano rimarrà alla Juventus anche il prossimo anno, come da contratto. CR7 è un vincente e come tale penso che resterà in bianconero per provare a rivincere la Champions".


💬 Commenti