Tottenham: Conte potrebbe dire addio a fine stagione

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il Tottenham nonostante l'arrivo in panchina di Antonio Conte non sta facendo vedere cose eclatanti in Premier League. La squadra è settima in classifica a ben 21 punti dal Manchester City capolista e lo stato d'animo dell'allenatore italiano non sembra dei migliori, tanto che qualcuno scommetterebbe su un divorzio lampo a fine stagione dagli "Spurs".

Per il momento, con il mercato di riparazione aperto, il tecnico leccese ha detto: "Non è il momento giusto per parlarne. Il club sa bene quello che penso. Non è sufficiente una finestra di mercato per colmare il gap. Negli ultimi anni questo divario è diventato molto grande e ora non è semplice trovare una soluzione in breve tempo". 

Conte ha concluso dicendo: "Io sono concentrato solo sul mio lavoro: abbiamo quattro mesi per provare a dare tutto. Se pensiamo di risolvere i problemi attraverso una finestra di mercato, non diremmo una cosa reale. Servono tanti anni, ma di sicuro dobbiamo iniziare a intervenire. Devi vendere o prestare giocatori ed è difficile e poi devi trovare gli uomini giusti per te. Bisogna iniziare processo, ma servono molti anni".
 


💬 Commenti