Calciomercato Inter: Conte e un futuro ancora incerto

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Antonio Conte è a un passo dal regalare all'Inter uno scudetto importantissimo che i nerazzurri bramano ormai da molti anni, ma nonostante questo il suo futuro appare molto incerto nonostante un contratto con la società nerazzurra che andrà in scadenza a Giugno del prossimo anno.

Proprio il tecnico leccese ha detto: "Cosa farei se la società non facesse mercato o non ci fossero investimenti? Nella domanda ci sono tantissimi se, con i se non si va da nessuna parte. Noi ora pensiamo al presente, siamo concentrati sul presente". Parole di chi sembra pronto a fare le valigie in caso di ridimensionamento del progetto.

Sempre Conte, dopo il successo di misura sull'Hellas Verona ha aggiunto: "Dobbiamo essere concentrati sul presente e sullo scudetto, poi ci sarà tempo di parlare dell'anno prossimo e della Champions League. Partire sempre da zero e fare il lavoro per uno, due o tre anni è stancante. Io il lavoro quotidiano, sul campo e sulla testa, spero sempre che possa continuare per tanto tempo. I ragazzi sanno cosa vuoi, è meglio non ricominciare sempre da capo. Sarei contento di continuare il lavoro che sto facendo ma come abbiamo detto prima dobbiamo capire, a bocce ferme, che cosa potremo fare, in maniera molto serena. So bene che il mio è un cognome pesante che porta responsabilità".
 


💬 Commenti