Calciomercato Milan: Neymar sogno rossonero di Investcorp

Scritto da Fabio Semprini Cesari  | 

Dopo l'ennesimo fallimento in Champions League in casa PSG si prepara una rivoluzione. Tranne Leo Messi sono tutti a rischio, compresi i big. Consapevoli dell'addio a parametro zero di Kylian Mbappè all'interno del club parigino sembrano essere pronti a mettere in discussione anche il campione brasiliano Neymar.

Con il probabile avvento di Antonio Conte (nonostante le smentite dello stesso tecnico leccese) e le sue rigide regole comportamentali, molti big cambierebbero volentieri aria tra cui proprio l'ex fuoriclasse del Barcellona. Non così probabile, ma neanche impossibile, per i nuovi proprietari del Milan, infatti il giocatore, a bilancio PSG, è gia stato ammortizzato e il risparmio del faraonico ingaggio che ha già sarebbe sufficiente guadagno. Cedendo a zero costo di cartellino con la promessa di un contratto quadriennale da 28 milioni euro a stagione da parte del Milan e una cospiqua liquidazione si potrebbe fare.

Per i rossoneri, con il decreto crescita del Governo, l'ingaggio, in cifre, peserebbe circa la metà, e questo permetterebbe un acquisto da copertina per i nuovi proprietari, ed, in ultimo, ma non ultimo, porterebbe anche ad un aumento in termini di visibilità del Brand 'Milan'. Il calciatore sicuramente non rispecchia la logica di acquisti adottata dai rossoneri negli ultimi anni, ma potrebbe portare gol e qualità soprattutto dovesse tornare a giocare come ai livelli visti fino a due stagioni fa. Neymar sarà un dolce sogno di mezza estate che accompagnerà i tifosi rossoneri nella calda e breve pausa estiva. 


💬 Commenti