Benfica: Todibo scaricato dal suo ex procuratore

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Jean-Clair Todibo è passato dall'essere un giocatore di talento pronto a dare il proprio contributo al Barcellona ad uno 'scarto tecnico' ceduto proprio dai catalani prima ai tedeschi dello Schalke 04 ed ora ai portoghesi del Belfica. Il calciatore classe 1999 natio di Caienna sta cercando la propria dimensione, ma trovarla non sarà semplice.

Infatti per parlare del calciatore francese è intervenuto Bruno Satin suo ex agente che ha dichiarato: "Siamo contenti del lavoro che abbiamo fatto per portarlo al Barcellona, ma ora non mi occupo più dei suoi interessi. Ha un carattere difficile, non ha mai ascoltato i consigli di Abidal, il direttore sportivo dei catalani". 

Il procuratore ha anche aggiunto: "Il club ha creduto in lui, ma Todibo credeva già che fosse un fenomeno. Ecco perché la sua avventura in Liga non è andata bene. Ha grandi qualità, ma quello che gli manca è l'umiltà". A Dicembre il Barcellona ha rifiutato di riprendersi Todibo dal Benfica che se ne voleva sbarazzare prima della fine del prestito. 


💬 Commenti