In casa Atalanta c'è un giocatore in particolare che sembra destinato ai saluti a fine stagione; stiamo parlando di Aleksey Miranchuk, attaccante di qualità che non sembra essere tra i preferiti del tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini. Ecco perchè il russo di ventisei anni appare già pronto per cambiare aria.

Era Gennaio quando i rumors di mercato parlavano di una cessione, ma una serie di circostanze hanno spinto la società bergamasca a non privarsene. Vadim Shpinev, agente di Miranchuk, ha spiegato: "Non posso dire nulla su come si svilupperà la carriera di Alexei in Italia. Nessuno sa cosa accadrà domani. Non sono le uscite sui social network a parlare per il calciatore, ma il suo atteggiamento nei confronti del lavoro sul campo. Aleksey gioca, fa assist e segna gol. Quale altra prova della sua professionalità è necessaria?". 

Miranchuk è uno degli obiettivi di mercato del Genoa che lo segue già da mesi. I liguri vorrebbero strapparlo alla "Dea" in estate, ma solo se la squadra rossoblu riuscirà a raggiungere la salvezza. Miranchuk, con un contratto in scadenza a Giugno 2024, potrebbe essere ceduto in prestito secco.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi