Alla Fiorentina si pensa al presente e, contemporaneamente, al futuro con la volontà di tornare ad essere un fattore determinante in campionato. Il secondo step, quello europeo, è stato raggiunto, ma l'obiettivo rimane qualificarsi per la manifestazione continentale più importante, la Champions League.
 
E tra i giocatori simbolo di questo gruppo c'è sicuramente Nikola Milenkovic che non ha mai voluto prendere in considerazione altre destinazioni. Il difensore serbo ha ammesso: "Sono qui da tanto, la Fiorentina e Firenze sono la mia seconda casa. Mi trovo benissimo, ho tanti ottimi rapporti, con tutti. Come giocatore che sta qua da tanto devo trasmettere ai nuovi cosa significa la Fiorentina, questo è un lavoro che mi è richiesto anche nei momenti più difficili. Commisso ha portato ambizione e progettualità nella Fiorentina, mi ha convinto a crederci. E poi io amo il club, la città e sono legato ai tifosi. La mia è stata una scelta di cuore e sono molto contento di averla presa. Sogno? Giocare la Champions League e vincerla". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi