Calciomercato Atalanta: Gasperini e un futuro in bilico

Scritto da Redazione  | 

 L'Atalanta sta cercando di rimanere ai vertici della classifica della Serie A, ma la caduta interna contro l'Inter ha sicuramente complicato tutti i piani dell'allenatore e della società. Proprio Gian Piero Gasperini, al termine della sfida contro i nerazzurri milanesi, ha parlato del presente, con una particolare attenzione a certi temi.

"Il nostro gruppo è sempre competitivo anche se negli anni si è assottigliato. Ho chiesto di potenziare la squadra per alzare il livello o guardare al futuro facendo crescere talenti. La società ha fatto quello che ha potuto, poi però bisogna avere il coraggio di farli giocare i ragazzi. Io lavoro per l'Atalanta e la società e non posso sempre andare contro i miei giocatori più esperti che si lamentano quando faccio giocare i ragazzi. Se l'obiettivo è la Champions al momento per me non è percorribile. La strada che avevo chiesto era chiara, non è stata possibile e ora si sta facendo un po' un mischione e non va bene. Il programma va condiviso, se lo faccio da solo è un problema e al momento la situazione non mi va bene", ha dichiarato l'allenatore. Gasperini appare in difficoltà e se non arriverà l'aiuto richiesto dalla dirigenza allora a fine stagione potrebbe ripresentarsi lo spettro del divorzio. 


💬 Commenti