Florentia San Gimignano: Melania Martinovic vuole riabbracciare i tifosi

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il campionato di Serie A femminile si è concluso, ancora una volta con il trionfo della Juventus Women che ha alzato il trofeo dello scudetto per il quarto anno consecutivo, ma alle spalle delle bianconere è emersa anche la tenacia di una squadra come la Florentia San Gimignano che ha dato filo da torcere a tutti.

Le toscane ora vogliono crescere tanto che l'obiettivo per il prossimo anno sarà quello di entrare a far parte delle squadre più forti. Per il momento, però, è arrivato il saluto di Melania Martinovic, attaccante che in stagione ha dato il suo contributo. La ventottenne romana, sei reti in ventidue presenze stagionali, ha detto: "Una squadra e una stagione non adatte ai deboli di cuore. Un continuo susseguirsi di emozioni fortissime, la gioia per le vittorie, la felicità assoluta per quelle più inaspettate, la rabbia e la delusione per le sconfitte".

"Siamo arrivate alla fine, c’è un po’ di rammarico perché sappiamo che in certi momenti avremmo potuto fare di più ma c’è soprattutto tanto orgoglio per fare parte di un gruppo che non molla mai. Grazie alle mie compagne, grazie allo staff e un grazie speciale ai tifosi più belli d’Italia, ci siete mancati tantissimo!", ha fatto sapere la giocatrice della Florentia San Gimignano.
 


💬 Commenti