Calciomercato Roma: Xhaka manda un messaggio ai giallorossi

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il centrocampista Granit Xhaka, giocatore di proprietà dell'Arsenal, in questa sessione di mercato estivo a un certo punto sembrava destinato a trasferirsi nella Capitale, alla Roma di Josè Mourinho. Poi, però, ecco arrivare il rinnovo contrattuale con l'Arsenal. Il giocatore svizzero ha pensato ai giallorossi, ma alla fine ha deciso di dare continuità al proprio lavoro prolungando con i londinesi.

"Quando c'è una trattativa in ballo bisogna stare un po' nel gioco perchè ci sta, non vi si può scappare. C'era una trattativa in corso, Arsenal e Roma parlavano quasi tutti i giorni e alla fine non sono riuscite a trovare l'accordo", ha dichiarato l'agente italiano che ha lavorato alla trattativa per l'elvetico, Mario Cenolli.

"Lui ha grandissimo rispetto della Roma e di Josè Mourinho, ma noi dobbiamo capire che lui ha ancora due anni di contratto con l'Arsenal e si trova benissimo a Londra. I Gunners hanno fatto la loro proposta che ha accontentato tutti e lui felicemente ha scelto di restare. C'è un po' di dispiacere per non essere approdato da Mourinho dopo essere stato suo vicino di casa. Se fosse andato alla Roma non sarebbe andato comunque in una piccola, magari possiamo andare in giallorosso fra quattro anni", ha concluso lo stesso Cenolli.


💬 Commenti