PSG: Mbappè e un futuro già scritto al Real Madrid

Scritto da Alex Bianchi  | 

Nella sfida di andata degli ottavi di finale di Champions League tra Paris Saint-Germain e Real Madrid a risultare decisivo, nel recupero, è stato proprio lui, Kylian Mbappè, giocatore che viene dato ormai a un passo dal trasferimento alla formazione spagnola di proprietà del Presidente Florentino Perez.

Il campione francese è in scadenza di contratto e sembra che il suo entourage abbia già trovato l'accordo economico per il suo trasferimento al "Santiago Bernabeu". C'è chi parla addirittura di un contratto, tra parte fissa e bonus, pronto ad arrivare a 50 milioni di euro all'anno. 

E sull'argomento ha detto la sua anche Javier Tebas, presidente della Liga, che, perso Lionel Messi, parlando del francese ha sottolineato: "Non ho dati su Mbappé. Ma ho visto pochi casi in cui giocatori con 6 mesi di contratto rinnovano e continuano a giocare nel loro club. Se dovesse andare in porto l'affare con il Real, sarebbe una gioia per LaLiga. Una delle cose migliori che può capitare al campionato spagnolo".

Anche lo stesso Mbappè, glissando proprio sulla domanda di mercato e sul suo possibile passaggio in maglia "Blanca", ha risposto: "Si fanno troppe domande adesso, il Real è un grande club ma sono del PSG. Darò tutto e l’ho mostrato anche in questa partita e lo farò anche al ritorno".


💬 Commenti