Calciomercato Fiorentina: Vlahovic non si muove, Gattuso rifiuta i viola

Scritto da Luca Bubani  | 

La Fiorentina vuole crescere e per farlo dovrà trattenere i suoi migliori giocatori. Ecco la risposta data dal Presidente Rocco Commisso a chi gli chiedeva i piani per il futuro. Tra questi ci sarebbe quello di trattenere Dusan Vlahovic, attaccante che sta crescendo partita dopo partite e che, secondo i ben informati, avrebbe già una valutazione vicina ai 60 milioni di euro.

Commisso, parlando di Fiorentina, parlando dell'attaccante serbo della formazione viola, ha sottolineato: "Noi vogliamo tenerlo e accontentarlo, abbiamo avuto alcuni incontri negli ultimi due, tre mesi ma non nelle ultime settimane, al termine della stagione daro' una risposta su cio' che faremo con lui, comunque ho intenzione di tenerlo". 

Il numero uno della società toscana si è poi soffermato sulla questione tecnico: "Che allenatore voglio? Uno che vince. Su chi sarà l'allenatore lo decideremo e lo diremo alla fine della stagione, al momento voglio solo ringraziare Iachini per il grande lavoro che ha fatto l'anno scorso e adesso e per cui i fiorentini dovrebbero fargli una statua al piazzale Michelangelo, non dovevo mandarlo via dopo 7 gare, mi prendo tutta la responsabilità di questo errore". Gennaro Gattuso, che sembrava certo, avrebbe rifiutato la piazza toscana.


💬 Commenti