Calciomercato Lazio: Milinkovic-Savic ha deciso di rimanere

Scritto da Alex Alessandrini  | 

La stagione 2017-2018, apice della fin qui carriera di Sergej Milinkovic-Savic con la maglia della Lazio (quando il calciatore segnò 14 reti in 48 presenze stagionali), sarebbe anche potuta essere quella dell'addio, ma il calciatore, che al tempo aveva una valutazione monstre, non fu apprezzato al punto da fare un investimento da 100 milioni di euro (cifra allora richiesta dal presidente Claudio Lotito).

A distanza di tempo il centrocampista serbo è ancora alla corte del presidente romano e non sembra avere nessuna intenzione di cambiare aria. Il giocatore, accostato a grandi club europei come Real Madrid, Paris Saint-Germain, Manchester United e Bayern Monaco, non ha mai messo in discussione la propria presenza in biancoceleste.

Addirittura il Direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, ha rivelato che il calciatore serbo avrebbe potuto salutare tutti un paio di stagioni fa: "Devo dire due anni fa c'era stata un'offerta molto importante per Milinkovic nell'ultimo giorno di mercato. Io alzai le mani e dissi che doveva essere lui a decidere. Ebbene ha risposto di voler restare per crescere e giocare la Champions. Per questo devo ringraziare il presidente, perché mantenere un equilibrio economico in un momento così difficile ha fatto sacrifici enormi".


💬 Commenti