Calciomercato Roma: Azmoun dello Zenit piace ai giallorossi

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Sardar Azmoun, attaccante di spicco dei russi dello Zenit San Pietroburgo, torna a far parlare di se. Il giocatore, che già in passato era stato accostato a squadre italiane, potrebbe finalmente essere vicino alla Serie A. Per il giocatore si sarebbe infatti mossa la dirigenza della Roma.

Il calciatore iraniano, che viene valutato una cifra vicina ai 25 milioni di euro, sarebbe felice di provare una esperienza in uno dei principali campionati europei. Il General Manager della società capitolina, Tiago Pinto, starebbe cercando di abbassare la richiesta del club russo soprattutto alla luce di un contratto che scadrà a Giugno del prossimo anno.

Azmoun è un profilo sicuramente interessante viste le sue qualità tecniche. Il ventiseienne, punta centrale, potrebbe essere l'erede di Edin Dzeko. A San Pietroburgo dal 2019 l'attaccante nella Russian League ha collezionato 62 presenze mettendo a segno la bellezza di 42 marcature. Con la maglia dell'Iran, invece, che ha indossato per 52 volte, Azmoun ha segnato 34 reti. 


💬 Commenti