Calciomercato Juventus: Dybala non vuole dire addio

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

Paulo Dybala, dopo una stagione da spettatore, è tornato in campo da poco e sta cercando di dare il proprio contributo alla corsa che la squadra bianconera sta facendo in direzione della Champions League. In questo delicatissimo momento l'attaccante argentino potrebbe risultare decisivo come in passato, ma per qualcuno il rischio di un addio a fine stagione rimane concreto.

Anche Andrea Pirlo, discusso tecnico della "Vecchia Signora", ha detto la sua sul talentuoso ventisettenne di Laguna Negra: "Ha ancora un anno di contratto, possiamo guardare anche all'anno prossimo. Fa la differenza e ha qualità, però pensiamo a quello che può dare adesso. E' un giocatore importante, purtroppo non l'abbiamo mai avuto a disposizione quest'anno, adesso c'è e ci godiamo il momento. Per noi il presente è più importante del futuro".

L'attaccante, arrivato a Torino nel 2015, con la maglia della Juventus ha collezionato complessivamente 249 presenze e segnato 99 reti. Per la "Joya" la Juventus è la squadra del cuore e le occasioni per dimostrarlo certo non sono mancate. Dybala ha il cuore bianconero e vuole restare a costo di andare contro i propri interessi.


💬 Commenti