Calciomercato Torino: Belotti punto interrogativo granata

Scritto da Luca Bubani  | 

Il Torino sta attraversando un momento molto difficile e con una classifica deficitaria come poche c'è chi comincia a pensare alla situazione contrattuale dei giocatori più rappresentativi. Il primo nome che viene alla mente è ovviamente quello dell'attaccante Andrea Belotti che ha il contratto in scadenza a Giugno 2022, ma che potrebbe essere tentato dal guardarsi attorno con largo anticipo.

Il giocatore ventiseienne di Calcinate, che con la maglia della formazione torinese ha disputato cinque stagioni segnando 86 reti in 183 incontri disputati, piace a molti e con un Torino sempre più in basso non è folle immaginare l'attaccante della Nazionale azzurra con addosso una maglia diversa da quella granata.

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, parlando del suo giocatore, ha sottolineato: "Abbiamo molta stima e fiducia nel nostro capitano. Sicuramente l'obiettivo è quello di tenerlo con noi. Adesso ci appresteremo a parlare con lui per un prolungamento di contratto. Questa è la nostra idea assoluta, e con Vagnati ci stiamo lavorando". L'attuale valutazione del giocatore si aggira attorno ai 40 milioni di euro.


💬 Commenti