Ruby Mace: a 17 anni firma con il Manchester City Women's

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Ruby Mace, talento emergente del calcio internazionale ha firmato il suo primo contratto professionistico e lo ha fatto in grande stile visto che dalla prossima stagione vestirà la maglia della formazione inglese del Manchester City WFC. La diciassettenne ha sottoscritto un contratto di tre anni e indosserà la maglia numero dieci. 

La giocatrice, dopo la firma, ha dichiarato: "Sono felice ed entusiasta di unirmi al Manchester City. A 17 anni, è il momento più importante della mia breve carriera. Ho così tanto da imparare e sviluppare nel mio gioco e sento che questo è l’ambiente migliore per realizzare i miei sogni. Giocatrici fantastiche, un club fantastico e coach fantastici! Vorrei anche ringraziare l’Arsenal per tutto quello che ha fatto per me per portarmi a questo punto".

L'allenatore delle "Citizens" Gareth Taylor ha accolto la calciatrice dichiarando: "Siamo entusiasti di aver aggiunto Ruby alla nostra squadra qui al Manchester City.Si tratta di una giocatrice di talento che riteniamo abbia un futuro molto luminoso davanti a lei. Ha già dimostrato di poter lasciare il segno nella Barclays FA Women’s Super League e non vediamo l’ora di lavorare con lei nelle prossime stagioni. Abbiamo avuto un certo numero di giovani atlete che hanno lasciato il segno qui al City negli ultimi anni e speriamo che Ruby sia la prossima in quella lunga serie di storie di successo".


💬 Commenti