Juventus: Dybala non sarà operato, solo terapie e lavoro differenziato

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Paulo Dybala, grande incognita della Juventus di questa stagione, è sicuramente il giocatore che manca al tecnico Andrea Pirlo. L'argentino, che nel passato campionato era stato decisivo con le sue reti, ad oggi si ritrova ancora ai box e con una grande incognita sui tempi del suo rientro in campo.

Il tecnico della "Vecchia Signora" Andrea Pirlo, in merito alle condizioni del giocatore, ha spiegato: "Paulo Dybala non è a rischio operazione. Ha fatto un consulto e adesso vediamo quello che può essere il trattamento migliore e più rapido per tornare in gruppo. I tempi del recupero di Dybala si pensava fossero più veloci ma purtroppo si sono prolungati e non l'abbiamo potuto avere a disposizione".

Il club bianconero, attraverso un comunicato sulla situazione fisica dell'attaccante sudamericano, ha fatto sapere: "Paulo Dybala, a seguito dei consulti specialistici effettuati questa settimana, proseguirà con un piano di recupero incentrato su terapie e allenamento differenziato in campo". Per il giocatore l'intervento chirurgico è dunque scongiurato anche se i tempi per il ritorno in campo sono ancora dubbi.


💬 Commenti