Bologna Calcio: Antov arrivato nella squadra perfetta

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Bologna ha presentato il suo nuovo acquisto, Valentin Antov. Il difensore classe 2000, del quale si fa un gran parlare, appare già pronto per la sfida lanciatagli dalla società emiliana. Nonostante la ancora giovane età il ragazzo ha dalla sua una grande maturità mentale che ne fa un giocatore fondamentale.

Lo stesso ex CSKA Sofia, ha detto: "In campo ricopro il ruolo di difensore centrale e mi considero un calciatore intelligente nelle letture tattiche. Vengo dalla Bulgaria, una nazione con una grande tradizione calcistica, e voglio dimostrare agli italiani che nel mio Paese ci sono ancora oggi calciatori di valore. Il mio obiettivo è continuare a migliorare e aiutare la mia nuova squadra".

Antov ha anche aggiunto: "Ho giocato quasi sempre a quattro, quindi forse mi sento più a mio agio così, ma negli ultimi due mesi sono stato schierato a tre e ho avuto comunque buone sensazioni. Mi piace capire in anticipo le diverse situazioni di gioco, magari la mia debolezza è invece non essere troppo esplosivo nei primi metri".

Il difensore ha anche aggiunto: "Ho visto tante partite di Serie A prima di venire qui, perché questo è uno dei migliori campionati a livello mondiale. So che quello italiano è un calcio molto fisico e tattico, ma credo di essere all'altezza. Sono consapevole che mi servirà del tempo, ma mi impegnerò per integrarmi il più in fretta possibile. Bologna penso che sia il posto perfetto per me. Nel Bologna ci sono tanti giovani che devono crescere e io sono uno di loro. La trattativa è cominciata due o tre giorni prima delle fine del mercato e si è chiusa in fretta. Non ho pensato neanche per un secondo di rifiutare, le cose belle nella vita accadono proprio in questo modo".


💬 Commenti